Home > About Arval > News > Salone Di Ginevra 2016 Tutte Le Anteprime del Palexpo

Salone di Ginevra 2016: tutte le anteprime del PalExpo

Salone di Ginevra 2016: tutte le anteprime del PalExpo

Al volante
Mercoledì, Febbraio 24, 2016

in collaborazione con Motorionline

 

Finalmente è tornato il momento di parlare del Salone di Ginevra, senza dubbio il più importante motor show del nostro continente, nonché, insieme al NAIAS di Detroit, il principale del mondo. È il palcoscenico sul quale si mostrano spesso in anteprima mondiale alcune delle vetture più attese. Il 1 marzo si aprirà il sipario per la stampa e gli operatori e quindi già da allora si potranno ammirare i primi scatti delle vere protagoniste a quattro ruote della rassegna. A questo punto, quindi, è lecito chiedersi che cosa si vedrà tra gli stand di Ginevra: molte case non hanno ancora definito ufficialmente cosa porteranno, mentre altre hanno ufficializzato tutto già da tempo. Ecco una veloce rassegna di ciò che ci aspetta.

Partiamo prima di tutto dalle case italiane e naturalmente dal Gruppo FCA. In questo particolare caso grandissima attenzione è rivolta verso Alfa Romeo, che finalmente dovrebbe mostrare anche la versione di serie della Giulia, dopo che la scorsa estate era stata mostrata unicamente la Quadrifoglio Verde. Oltre alla nuova berlina dovrebbe arrivare anche una speciale 4C Spider 50th Anniversary, per celebrare il cinquantenario del Duetto. La Ferrari ha invece già mostrato le foto ufficiali dell’erede della FF, ovvero la GTC4 Lusso, che sta già solleticando la fantasia degli appassionati con la sua trazione integrale, le sue ruote posteriori sterzanti e soprattutto i suoi 660 CV di potenza. Sempre in ambito sportivo Abarth dovrebbe finalmente svelare la sua versione della nuova 500, per quanto non ci sia ancora l’ufficialità.

Anche Fiat non si farà mancare nulla. Arriverà la versione station wagon della Tipo, probabilmente ancora più attesa della stessa tre volumi già mostrata nei mesi scorsi, ma gli appassionati non potranno farsi mancare il debutto europeo della 124 Spider, già vista a novembre al Salone di Los Angeles. Jeep potrebbe lanciare la nuova Compass, ma l’attesa maggiore è senza alcun dubbio per la sempre più vicina Maserati Levante.

Rimanendo in Italia, la Lamborghini dovrebbe presentare l’hypercar Centenario LP770-4, creata per celebrare i 100 anni dalla nascita dello storico fondatore Ferruccio Lamborghini. Per rimanere nell’alto di gamma, anche Aston Martin prepara qualcosa di speciale con la supersportiva DB11, che potrebbe essere accompagnata da un’evoluzione del prototipo elettrico RapidE.

Ci spostiamo in Francia, dove il marchio DS dovrebbe mostrare una nuova concept car ecologica, ma gli sguardi di tutti saranno presumibilmente orientati verso la nuova DS3, ora definitivamente spogliata del Double Chevron di Citroën. A proposito di quest’ultimo marchio, farà ufficialmente la sua prima apparizione la nuova monovolume Spacetourer. Peugeot, invece, farà sicuramente vedere la multispazio Traveller, ma voci sempre più insistenti (seppur non confermate) parlano anche dell’arrivo del restyling della 2008. Rimanendo oltre le Alpi, Renault quasi sicuramente farà vedere la nuova Scenic.

Spostandoci in Germania, BMW porterà al debutto mondiale la nuova M7 da 600 CV di potenza, mentre Mercedes risponderà con la nuova Classe C Cabrio. Opel porterà la GT Concept e, soprattutto, l’attesa Mokka X. Volkswagen ha in programma la Tiguan 4Motion e molto probabilmente il facelift della Golf VII, mentre rimanendo all’interno del gruppo, Skoda porterà la Vision S, prototipo di un suo futuro SUV, mentre SEAT ha appena presentato la nuova Ateca nello stesso segmento.

Audi porterà sicuramente la RS Q3 Performance e forse anche l’inedita Q2. In America per il momento ci sono poche novità, ma Ford potrebbe mostrare la sua nuova Fiesta. Infine in Svezia arriva la nuova ammiraglia station wagon Volvo V90.

Si conclude con l’Asia: Honda farà debuttare l’attesa Civic Hatchback, mentre Hyundai dovrebbe far debuttare in Europa la Ioniq. Nissan potrebbe mostrare il pick-up Titan e il prototipo IDS, mentre il suo brand di lusso Infiniti sicuramente porterà Q60, QX30 e la rinnovata Q50. Kia ha mostrato proprio oggi il suo primo crossover ibrido Niro, mentre Mazda porterà in Europa RX-Vision e Mazda3 diesel. Per Mitsubishi potrebbe essere il momento di un nuovo crossover compatto.

Il Salone di Ginevra aprirà i battenti per il pubblico al PalExpo accanto all’aeroporto il prossimo giovedì 3 marzo e resterà aperto fino al 13 dello stesso mese.