Home > Privacy

Privacy

INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Artt. 13 e 14 del Reg. UE 679/2016 (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION – G.D.P.R.) D. Lgs. 196/2003 (CODICE PRIVACY) E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

Documento depositato presso il Notaio Tommaso Tavassi di Scandicci (FI), in data 13/04/2022, al N. 47.262 di Repertorio e al N. 20.440 di Raccolta

 

INTRODUZIONE 

Prendiamo molto sul serio la protezione dei tuoi dati personali. 

Il Gruppo BNP Paribas, di cui Arval fa parte, ha adottato regole specifiche sulla protezione dei dati personali all’interno della sua “Carta per la Protezione dei Dati Personali”, consultabile sul sito web di BNP Paribas https://group.bnpparibas/uploads/file/bnpparibas_personal_data_privacy_charter.pdf.  

Arval Service Lease Italia S.p.A. a socio unico, con sede in Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI) (“noi”), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, è responsabile della raccolta e del trattamento dei tuoi dati personali che effettua nell’ambito delle proprie attività.  

Il nostro obiettivo è fornire un’ampia offerta di servizi di noleggio e soluzioni di mobilità ai nostri clienti, siano essi privati, imprenditori, piccole e medie imprese o grandi aziende. 

Facciamo parte di un Gruppo bancario-assicurativo integrato e, in collaborazione con le diverse società del Gruppo BNP Paribas, forniamo ai nostri clienti una gamma completa di prodotti e servizi bancari, assicurativi, di leasing, noleggio e mobilità. 

Lo scopo della presente Informativa sulla Protezione dei Dati Personali (“Informativa sulla Privacy”) è di farti sapere come trattiamo i tuoi dati personali e come puoi controllarli e gestirli.  

 

1. SEI DESTINATARIO DELLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY? 

La presente Informativa sulla Privacy ti riguarda se tu sei: 

  • un nostro cliente o hai con noi un rapporto contrattuale in essere (ad es. in qualità di garante); 
  • un membro della famiglia di un nostro cliente. Infatti, i nostri clienti possono occasionalmente condividere con noi informazioni sulla loro famiglia qualora necessario al fine di fornire loro un prodotto o un servizio o per conoscerli meglio; 
  • una persona interessata ai nostri prodotti o servizi (“prospect”) e ci fornisci i tuoi dati personali per entrare in relazione con noi (sui nostri siti web e applicazioni, presso i nostri partner, durante eventi o attività di sponsorizzazione); 
  • un dipendente di una società nostra cliente che utilizza un nostro veicolo o, comunque, abbia rapporti con noi (ad es. fleet manager);
  • un fornitore / partner o un suo dipendente che utilizza un nostro veicolo.

Quando ci fornisci dati personali di terzi, non dimenticarti di informare tali soggetti della comunicazione dei loro dati personali e invitali a leggere la presente Informativa sulla Privacy. Provvederemo anche noi a informarli laddove possibile (ad esempio, se disponiamo dei loro dati di contatto). 

 

2. COME PUOI CONTROLLARE IL TRATTAMENTO DEI TUOI DATI PERSONALI? 

In qualità di soggetto interessato, puoi esercitare un controllo significativo sui tuoi dati personali e sul trattamento degli stessi da parte nostra.  

Se intendi esercitare i tuoi diritti, illustrati di seguito, puoi inviare apposita richiesta all’indirizzo Arval Service Lease Italia S.p.A., Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI), inviare una e-mail all’indirizzo privacy@arval.it o compilare il form presente sul nostro sito web all’indirizzo www.arval.it/privacy-form, allegando una scansione/copia della tua carta d'identità, ove richiesto.

In caso di domande relative all’utilizzo dei tuoi dati personali ai sensi della presente Informativa sulla Privacy, ti preghiamo di scrivere all’indirizzo privacy@arval.it o contattare il nostro responsabile della protezione dei dati all’indirizzo dataprotectionofficer@arval.it

2.1. Puoi richiedere l'accesso ai tuoi dati personali 

Se desideri avere accesso ai tuoi dati personali, ti forniremo una copia dei dati che hai richiesto e le informazioni relative al loro trattamento. 

Il tuo diritto di accesso potrà essere limitato nei casi previsti dalla legge o dai regolamenti applicabili.

2.2. Puoi chiedere la correzione dei tuoi dati personali 

Laddove ritieni che i tuoi dati personali siano inesatti o incompleti, puoi richiedere che tali dati vengano modificati o integrati di conseguenza. In alcuni casi, potrebbe essere richiesta della documentazione a supporto. 

2. 3. Puoi richiedere la cancellazione dei tuoi dati personali 

Se lo desideri, puoi richiedere la cancellazione dei tuoi dati personali, nei limiti previsti dalla legge e nei casi in cui non ne sia necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti e vengono trattati.

2.4. Puoi opporti al trattamento dei tuoi dati personali sulla base di interessi legittimi 

Se non concordi con il trattamento dei tuoi dati personali basato sui nostri legittimi interessi, puoi opporti, in qualsiasi momento, per motivi relativi alla tua situazione particolare, indicando l'attività di trattamento cui ti riferisci e i motivi dell’opposizione. Non tratteremo più i tuoi dati personali a meno che non vi siano legittimi motivi per farlo o il trattamento sia necessario per l'istituzione, l'esercizio o la difesa in giudizio di un nostro diritto.  

2.5. Puoi opporti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di comunicazione commerciale 

Hai il diritto di opporti in qualsiasi momento al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di comunicazione commerciale, compresa la profilazione collegata a tale finalità.  

2.6. Puoi limitare il trattamento dei tuoi dati personali 

Al verificarsi di talune condizioni, hai il diritto di ottenere la limitazione del trattamento concernente i tuoi dati, qualora non rilevante ai fini della prosecuzione del rapporto contrattuale o necessario per obbligo di legge. 

2.7. Hai diritti contro una decisione automatizzata 

In linea di principio, hai il diritto di non essere soggetto ad una decisione basata esclusivamente su un trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che abbia un effetto giuridico o incida in modo significativo su di te. Tuttavia, potremo adottare una decisione automatizzata se si rende necessaria per la sottoscrizione o l'esecuzione di un contratto con noi, se è autorizzata da una norma italiana o dell’Unione Europea o se hai prestato il tuo consenso. 

In ogni caso, hai la possibilità di contestare la decisione, esprimere tue opinioni in proposito e chiedere l'intervento di una persona che possa rivederla. 

2.8. Puoi revocare il tuo consenso 

Se hai prestato il tuo consenso al trattamento dei tuoi dati personali, puoi revocarlo in qualsiasi momento. 

2.9. Puoi richiedere la portabilità di parte dei tuoi dati personali 

Nei casi previsti dalla normativa a tutela dei dati personali, puoi richiedere una copia dei dati personali che ci hai fornito in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Laddove tecnicamente fattibile, è possibile richiedere la trasmissione di questa copia a terzi titolari da te indicati. 

2.10. Come presentare un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali 

Oltre ai diritti di cui sopra, è possibile proporre reclamo all'autorità di controllo competente, che in Italia è l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, accedendo al sito www.garanteprivacy.it

 

3. PERCHÉ E SU QUALE BASE GIURIDICA UTILIZZIAMO I TUOI DATI PERSONALI? 

In questa sezione ti spieghiamo perché trattiamo i tuoi dati personali e su quale base giuridica sono fondati i trattamenti

3.1. I tuoi dati personali sono trattati per ottemperare agli obblighi di legge cui siamo sottoposti 

I tuoi dati personali sono trattati, ove necessario, per consentirci di rispettare le normative a cui siamo soggetti o a cui è soggetto il Gruppo BNP Paribas di cui facciamo parte, tra cui le normative in materia bancaria e finanziaria.

3.1.1 Trattiamo i tuoi dati personali per:

  • gestire e segnalare rischi (finanziari, creditizi, legali, di compliance o reputazionali, ecc.), in cui potremmo incorrere nell’ambito delle nostre attività;
  • contribuire alla lotta contro le frodi fiscali e adempiere agli obblighi di controllo e notifica fiscale;
  • registrare transazioni a fini contabili;
  • prevenire, rilevare e segnalare rischi legati alla Responsabilità Sociale d’Impresa e allo sviluppo sostenibile;
  • rilevare e prevenire la corruzione;
  • rispettare le disposizioni applicabili ai prestatori di servizi fiduciari che rilasciano certificati di firma elettronica;
  • rispondere a una richiesta ufficiale di un’autorità finanziaria, fiscale, amministrativa, penale o giudiziaria, locale o straniera, debitamente autorizzata, oppure di arbitri o mediatori, forze dell’ordine, agenzie statali o pubbliche autorità (ad es. al fine di identificare il conducente o il cliente e comunicare i dati alle competenti autorità pubbliche, a seguito di reati, incidenti stradali, ecc.);
  • gestire i verbali e le sanzioni per infrazioni al Codice della Strada;
  • rispettare la normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro (ad es. in caso di accesso presso le nostre sedi). 

 

3.1.2. Trattamento dei tuoi dati personali per scopi di antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo

Ti informiamo che siamo parte di un Gruppo bancario, che deve disporre di un solido sistema antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del terrorismo (AML/TF), in ciascuna entità e gestito centralmente, in un contesto normativo che prevede l’applicazione di sanzioni locali, europee e internazionali.

Con riguardo a tale trattamento, siamo dunque contitolari con BNP Paribas SA, società capogruppo del Gruppo BNP Paribas; tale trattamento, svolto in contitolarità per adempiere ai summenzionati obblighi di legge, è dettagliato nell’allegato “Trattamento dei dati personali per combattere il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo”.

3.2. I tuoi dati personali sono trattati per dare esecuzione ad un contratto di cui sei parte o per adempiere ad una tua richiesta prima della conclusione di un contratto 

I tuoi dati personali sono trattati quando è necessario alla conclusione o esecuzione di un contratto. In particolare: 

  • per definire e monitorare il tuo punteggio di rischio di credito e la tua solvibilità mediante un processo automatizzato, che analizza:
    • i dati provenienti da database pubblici o privati cui noi accediamo, quali i Sistemi di Informazioni Creditizie (“SIC”) e i Sistemi di Informazione Commerciale, per conoscere il tuo punteggio di rischio di credito e antifrode, e verificare la presenza di protesti o pregiudizievoli di conservatoria a tuo carico. Con riferimento ai SIC, vedasi, di seguito, l’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RELATIVA AL SISTEMA DI INFORMAZIONI CREDITIZIE (“INFORMATIVA SIC”);
    • i dati da te forniti, per valutare la congruità del rapporto canone/reddito e la tua solvibilità mediante applicazione di indicatori sociodemografici.

Tale processo potrà comportare l’accettazione o, in alcuni casi, il rifiuto in automatico della tua richiesta. In caso di rifiuto avrai sempre il diritto di ottenere l’intervento umano, di poter esprimere la tua opinione o di contestare la decisione;

  • per valutare (ad es. sulla base del tuo punteggio di rischio di credito) se possiamo offrirti un determinato prodotto o servizio e a quali condizioni (ad es. il prezzo, il versamento di una somma a titolo di deposito o di anticipo, il rilascio di una garanzia); 
  • per fornirti i prodotti e i servizi in base al contratto che hai sottoscritto (ad es. noleggio e servizi accessori, vendita di un veicolo usato, car sharing, ecc.); 
  • per registrarti come prospect o cliente, stipulare un contratto con te o eseguirlo;
  • per gestire l’addebito, la fatturazione e il pagamento;
  • per fornirti servizi connessi alla preparazione, consegna, utilizzo e gestione dei veicoli, ed in particolare:
    • per configurare e quotare il tuo veicolo;
    • per consegnare il veicolo nel luogo che hai scelto, eventualmente con i dispositivi per la ricarica dei veicoli elettrici, in collaborazione con fornitori selezionati;  
    • per fornire servizi assicurativi o altre garanzie contrattuali e per gestire i sinistri;
    • per gestire le campagne di richiami tecnici delle case costruttrici;
    • per fornire report;
    • per gestire il pagamento del bollo auto;
    • per gestire la manutenzione, la revisione, la riparazione dei veicoli, il cambio degli pneumatici, ecc.;    
    • per fornire l’assistenza stradale;
    • per fornire il veicolo sostitutivo;
    • per fornire servizi di consulenza;
  • per fornirti la carta carburante e la carta di mobilità (per ricaricare il tuo veicolo elettrico);
  • per renderti consapevole dell’impatto della tua guida sull’ambiente o migliorare la tua sicurezza sulla strada;
  • per gestire il mancato pagamento dei parcheggi e pedaggi;
  • per consentirti l’accesso alle nostre piattaforme digitali (ad es. per gestire le tue informazioni personali o relative al veicolo, quali lo stato della consegna, o per accedere alle informazioni di viaggio, quando hai sottoscritto il relativo servizio);
  • per consentirti di accedere ai nostri locali o proprietà (ad es. per gestire gli accessi e controllare la sicurezza);
  • per comunicare con te (ad es. quando chiedi informazioni su di noi o suoi nostri servizi, o quando il contratto necessita di essere aggiornato);
  • per gestire i debiti esistenti (identificazione dei clienti con debiti non pagati); 
  • per rispondere alle tue richieste o reclami, e prestarti assistenza; 
  • per gestire la fine del contratto.

 

3.3. I tuoi dati personali sono trattati per soddisfare il legittimo interesse nostro o di terzi

Nel caso in cui eseguiamo un trattamento sulla base di un legittimo interesse, bilanciamo lo stesso con i tuoi interessi o diritti e libertà fondamentali, per garantire che vi sia un giusto equilibrio tra di essi. Se desideri maggiori informazioni sul legittimo interesse perseguito attraverso un trattamento, puoi contattarci ai riferimenti forniti nella sezione 2 della presente Informativa sulla Privacy.

3.3.1. In qualità di fornitore di servizi di mobilità, trattiamo i tuoi dati personali per le seguenti finalità:

3.3.1.1. Se sei un cliente persona fisica o un prospect:

  • per gestire i rischi a cui siamo esposti:
    • teniamo prova, anche elettronica, delle operazioni o delle transazioni da te effettuate;
    • monitoriamo le tue transazioni per gestire, prevenire e rilevare le frodi;
    • gestiamo il recupero dei crediti;
    • gestiamo i contenziosi legali;
    • sviluppiamo modelli statistici individuali che ci aiutino a definire il tuo merito creditizio;
  • effettuare operazioni di cessione di portafogli di debito, cartolarizzazioni, operazioni infragruppo con cui noi ci finanziamo o rifinanziamo (ad es. cessione di credito/factoring).

 

3.3.1.2. Qualunque sia la categoria di soggetto interessato a cui appartieni:

  • per migliorare la sicurezza informatica, gestire le nostre piattaforme e siti web e garantire la continuità aziendale;
  • per mantenere i sistemi informatici in ​​condizioni operative e implementare nuove soluzioni informatiche;
  • per usare strumenti di videosorveglianza al fine di prevenire danni a persone e cose;
  • per migliorare l’automazione e l’efficienza dei nostri processi operativi e dei servizi resi alla clientela mediante i vari canali (inclusi quelli di assistenza), raccogliendo ed esaminando, anche a fini formativi, dati personali e informazioni acquisiti nell’ambito delle tue interazioni con noi attraverso tutti i sistemi di contatto, quali ad esempio telefonate, che all’uopo potranno essere registrate, email o chat, i cui testi potranno essere analizzati, anche attraverso l’individuazione di parole chiave, per acquisire informazioni minime, quali la frequenza dei contatti e delle tue interazioni con noi e le principali motivazioni del contatto (richiesta assistenza, reclamo, richiesta informazioni);
  • per condurre studi statistici e sviluppare modelli predittivi e descrittivi, anche attraverso la predisposizione di reportistica specifica (finalità di ricerca e sviluppo - R&D), per:
    • finalità commerciali: individuazione dei prodotti e dei servizi che meglio soddisfano le esigenze della clientela, creazione di nuove offerte o individuazione di nuove tendenze tra i nostri clienti, sviluppo della nostra politica commerciale in considerazione delle preferenze dei clienti;
    • finalità di ottimizzazione dei processi operativi, inclusa la prevenzione delle frodi;
    • finalità di sicurezza: prevenzione di potenziali incidenti e miglioramento della gestione della sicurezza;
    • finalità di compliance (come l’antiriciclaggio e la lotta al finanziamento del terrorismo);
  • per condurre sondaggi di opinione e di misurazione del grado di soddisfazione della clientela circa la qualità dei servizi, tramite i vari canali in uso, quali telefonate con o senza operatore, email, messaggi in app, ecc.;
  • per organizzare concorsi, lotterie, operazioni promozionali.

 

3.3.1.3 Se sei un dipendente di una società nostra cliente:

  • per fornirti servizi connessi alla preparazione, consegna, utilizzo e gestione dei veicoli, ed in particolare:
    • per configurare e quotare il tuo veicolo;
    • per consegnare il veicolo nel luogo che hai scelto, eventualmente con i dispositivi di ricarica dei veicoli elettrici, in collaborazione con fornitori selezionati;
    • per fornire servizi assicurativi o altre garanzie contrattuali al cliente e per gestire i sinistri;
    • per gestire le campagne di richiami tecnici delle case costruttrici;
    • per attività di reporting al cliente;
    • per gestire il pagamento del bollo auto;
    • per gestire la manutenzione, la revisione, la riparazione dei veicoli, il cambio degli pneumatici, ecc.;    
    • per fornire l’assistenza stradale;
    • per fornire il veicolo sostitutivo;
    • per gestire la riconsegna del veicolo;
    • per fornire servizi di consulenza al cliente;
  • per fornirti la carta carburante e la carta di mobilità (per ricaricare il tuo veicolo elettrico);
  • per renderti consapevole dell’impatto della tua guida sull’ambiente o migliorare la tua sicurezza sulla strada;
  • per gestire il mancato pagamento dei parcheggi e pedaggi;
  • per gestire la relazione contrattuale con l’azienda nostra cliente, di cui sei dipendente, o aggiornarti sull’evolversi dei nostri servizi;
  • per fornire al cliente servizi di gestione della flotta in base all’utilizzo dei veicoli (chilometri percorsi, consumo di carburante o di energia alternativa);
  • per consentirti l’accesso alle nostre piattaforme digitali (ad es. per gestire le tue informazioni personali o relative al veicolo, quali lo stato della consegna);
  • per gestire la risoluzione delle controversie e per assisterti e rispondere alle tue richieste e ai tuoi reclami;
  • per consentirti di accedere ai nostri locali o proprietà (ad es. per gestire gli accessi e controllare la sicurezza);
  • per comunicare con te (ad es. quando chiedi informazioni su di noi o suoi nostri servizi, o quando il contratto necessita di essere aggiornato);
  • per gestire la fatturazione e l’addebito.

3.3.2. Trattiamo i tuoi dati personali per inviarti offerte commerciali via e-mail, via telefono con operatore e posta cartacea

Come parte del Gruppo BNP Paribas, vogliamo essere in grado di offrirti l’accesso all’intera gamma di prodotti e servizi che meglio soddisfano le tue esigenze.

Una volta che sei diventato nostro cliente e a meno che tu non ti opponga, potremo inviarti:

  • via e-mail, offerte commerciali relative ai nostri prodotti e servizi, che siano analoghi a quelli che hai già sottoscritto;
  • mediante telefonate con operatore e posta cartacea, offerte commerciali relative ai nostri prodotti e servizi e a quelli del Gruppo.

Se sei un prospect, cioè un soggetto che ha manifestato interesse ai nostri prodotti e servizi, o un dipendente di una società nostra cliente, potremo inviarti, mediante telefonate con operatore e posta cartacea, offerte commerciali relative ai nostri prodotti e servizi, sempre che tu non ti opponga.

Ci assicuriamo che queste offerte commerciali si riferiscano a prodotti o servizi che sono conformi alle tue esigenze e complementari ai prodotti e servizi che hai già o verso cui hai manifestato interesse, al fine di garantire un equilibrio tra i nostri rispettivi interessi.

3.3.3. Trattiamo i tuoi dati personali per eseguire la profilazione standard, per formulare le nostre offerte e sviluppare i nostri prodotti e per ottimizzare i nostri processi operativi, inclusa la prevenzione delle frodi

Per queste finalità, abbiamo esigenza di determinare a quale gruppo di clienti appartieni. A tal fine, costruiamo un tuo profilo standard prendendo in esame le informazioni:

  • che ci hai comunicato direttamente durante le nostre interazioni o quando sottoscrivi un prodotto o un servizio;
  • derivanti dal tuo utilizzo dei nostri prodotti o servizi;
  • derivanti dal tuo utilizzo dei nostri vari canali: siti web e app (ad es. se sei digitalmente esperto, quale customer journey prediligi per sottoscrivere o fruire dei nostri prodotti o servizi).

Procederemo a determinare la tua appartenenza a gruppi di clientela attraverso la profilazione standard, a meno che tu non ti opponga. Inoltre, se presti il tuo consenso, potremo proporti offerte personalizzate in grado di soddisfare ancora meglio le tue esigenze e migliorare ulteriormente i nostri processi, attraverso l’esecuzione di una profilazione più sofisticata, come di seguito indicato.

3.4. I tuoi dati personali sono trattati con il tuo consenso

Per porre in essere alcuni trattamenti dei tuoi dati personali, abbiamo bisogno del tuo consenso, che puoi revocare in qualsiasi momento.

In particolare, chiediamo il tuo consenso:

3.4.1 Per personalizzare le nostre offerte, prodotti e servizi e per ottimizzare i nostri processi operativi, inclusa la prevenzione delle frodi, eseguendo una profilazione più sofisticata

Trattiamo i tuoi dati personali anche mediante elaborazioni elettroniche in modo da individuare specifici tuoi comportamenti e abitudini, per anticipare le tue esigenze e far sì che le nostre offerte, prodotti e servizi siano sempre in linea con le tue preferenze, e per ottimizzare i nostri processi. Questa attività può essere effettuata:

  • arricchendo, da fonti esterne e nei limiti consentiti dalla legge, i dati che ci hai fornito e che abbiamo raccolto durante la nostra relazione e nelle diverse occasioni di interazione con te;
  • analizzando le tue abitudini e le preferenze da te manifestate sui vari canali (e-mail o messaggi, visite ai nostri siti web, utilizzo di nostri software da te installati, come le app);
  • valutando l’andamento dei tuoi rapporti commerciali con noi;
  • analizzando i prodotti che già possiedi e la tua operatività, anche online;
  • combinando i prodotti e servizi, che già utilizzi o possiedi, con altri dati che abbiamo su di te;
  • arricchendo le informazioni che abbiamo su di te con quelle raccolte nell’ambito della navigazione da te effettuata sui siti web e app, sempre che tu abbia prestato il consenso alla installazione dei sistemi di tracciamento (cookie) secondo l’informativa specifica a cui si rinvia;
  • riascoltando le telefonate ed effettuando un’analisi degli scambi avuti con te (ad es. via mail e chat).

 

3.4.2 Per effettuare attività di promozione e vendita di prodotti e servizi di Arval e di società terze, ivi incluse quelle appartenenti al Gruppo BNP Paribas, ed effettuare indagini statistiche e ricerche di mercato (anche mediante l’ausilio di società specializzate incaricate da Arval)

In particolare, quanto alle attività di promozione e vendita, se sei un nostro cliente, queste potranno essere poste in essere, con il tuo consenso:

  • tramite email, se aventi ad oggetto prodotti/servizi di Arval che non siano analoghi a quelli che possiedi. Ti ricordiamo che, secondo quanto previsto nella sezione 3.3.2, le attività di promozione e vendita, condotte tramite email, aventi ad oggetto prodotti/servizi di Arval che siano analoghi a quelli che possiedi, sono effettuate sulla base del legittimo interesse, sempre che tu non ti opponga;
  • attraverso modalità automatizzate di contatto diverse dalle email, se aventi ad oggetto prodotti/servizi di Arval (quali, ad esempio, chiamate senza intervento di operatore, telefax, mms, sms, forme di interazione che l'innovazione tecnologica renderà disponibili, ecc.);
  • attraverso ogni modalità automatizzata di contatto (incluse le email), se aventi ad oggetto prodotti/servizi del Gruppo BNP Paribas e di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo BNP Paribas;
  • attraverso modalità tradizionali di contatto (telefonate con operatore e posta cartacea), se aventi ad oggetto prodotti/servizi di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo BNP Paribas. Ti ricordiamo che, secondo quanto previsto nella sezione 3.3.2, le attività di promozione e vendita di prodotti/servizi di Arval e del Gruppo BNP Paribas, condotte mediante telefonate con operatore e posta cartacea, sono effettuate sulla base del legittimo interesse, sempre che tu non ti opponga. 

Se sei un prospect o un dipendente di una società nostra cliente, con il tuo consenso potremo effettuare attività di promozione e vendita:

  • attraverso ogni modalità automatizzata di contatto (quali, ad esempio, email, chiamate senza intervento di operatore, telefax, mms, sms, forme di interazione che l'innovazione tecnologica renderà disponibili, ecc.), aventi ad oggetto prodotti/servizi di Arval, del Gruppo BNP Paribas e di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo BNP Paribas;
  • attraverso modalità tradizionali di contatto (telefonate con operatore e posta cartacea), se aventi ad oggetto prodotti/servizi del Gruppo BNP Paribas e di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo BNP Paribas. Ti ricordiamo che, secondo quanto previsto nella sezione 3.3.2, le attività di promozione e vendita di prodotti/servizi di Arval, condotte mediante telefonate con operatore e posta cartacea, sono effettuate sulla base del legittimo interesse, sempre che tu non ti opponga.  

Con il tuo consenso, Arval potrà altresì comunicare i tuoi dati personali a società terze, ivi incluse quelle appartenenti al Gruppo BNP Paribas, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento.

In particolare, potremo comunicare a dette società i tuoi dati di contatto, i prodotti che hai con noi e il profilo di cliente a cui appartieni (ricavato secondo le basi giuridiche sopra dettagliate per la profilazione, che verranno dalle stesse trattate in qualità di autonomi titolari del trattamento) a fini di informazione commerciale, indagini statistiche, ricerche di mercato, offerte dirette di loro prodotti e servizi, effettuate attraverso modalità automatizzate e tradizionali di contatto.

Ulteriori consensi al trattamento dei tuoi dati personali, potrebbero esserti richiesti ove necessario per consentirci di porre in essere trattamenti per finalità diverse da quelle sopra indicate. 

4. QUALI TIPI DI DATI PERSONALI RACCOGLIAMO?  

Raccogliamo e utilizziamo i tuoi dati personali, cioè qualsiasi informazione che ti identifichi o consenta di identificarti.  

I dati personali che raccogliamo e trattiamo variano a seconda del tipo di prodotti o servizi che ti forniamo e delle interazioni che abbiamo con te.

  1. Se sei un cliente persona fisica o un prospect, raccogliamo e trattiamo: 
  • dati identificativi e anagrafici, quali ad es. nome completo, sesso, luogo e data di nascita, nazionalità, numero della carta d'identità, numero del passaporto, numero della patente di guida, targa del veicolo, fotografia, firma; 
  • dati di contatto, quali ad es. indirizzo postale (professionale e/o privato), indirizzo e-mail, numero di telefono; 
  • informazioni relative alla tua situazione familiare, quali ad es. stato civile, regime matrimoniale, composizione del nucleo familiare, beni di proprietà; 
  • stile di vita, quali ad es. hobby, interessi, abitudini;
  • informazioni economiche, finanziarie e fiscali, quali ad es. codice fiscale, regime fiscale, paese di residenza, stipendio e altri redditi, valore dei tuoi beni; 
  • informazioni sull'istruzione e l'occupazione, quali ad es. livello di istruzione, occupazione, nome del datore di lavoro, luogo di lavoro e retribuzione; 
  • dati bancari e finanziari, quali ad es. numero della carta di credito, estremi del tuo conto bancario, dati relativi ai pagamenti effettuati, profilo creditizio, ritardi nei pagamenti;
  • dati relativi al contratto di noleggio del veicolo, al veicolo stesso e al suo utilizzo, quali ad es. numero identificativo del cliente, numero del contratto, targa e numero di telaio del veicolo ed eventi relativi al veicolo stesso (storico degli interventi);
  • dati relativi ai sinistri stradali, quali ad es. storico delle richieste di risarcimento, inclusi gli indennizzi pagati e le riparazioni effettuate, la ripartizione delle responsabilità, le relazioni degli esperti, l’eventuale presenza di vittime/feriti;
  • dati riguardanti la tua persona, le tue abitudini e le tue preferenze, quali ad esempio:
    • dati che riguardano l’utilizzo dei nostri prodotti e servizi;
    • dati che riguardano la ripartizione tra uso professionale e privato del veicolo (ad es. se è stato sottoscritto il servizio di car sharing);
  • dati raccolti dalle nostre interazioni con te, quali i tuoi commenti, suggerimenti, esigenze raccolte nell’ambito delle nostre interazioni con te attraverso tutti i sistemi di contatto (ad es. comunicazioni telefoniche, scambi di e-mail, chat, chatbot, scambi sulle nostre pagine di social media e i tuoi reclami). Potranno essere, inoltre, trattati i tuoi dati di connessione e le informazioni acquisite durante la navigazione sui nostri siti web e app mediante cookie e altri strumenti di tracciamento, secondo quanto indicato nell’informativa specifica sui cookie e nella sezione profilazione con consenso;
  • dati raccolti dal sistema di protezione video (comprese le telecamere a circuito chiuso), quando accedi alle nostre sedi, per cui si rinvia ad informative dedicate;
  • dati di geolocalizzazione e dati relativi all’utilizzo del veicolo, raccolti ad esempio tramite le nostre app o tramite i dispositivi telematici installati sui nostri veicoli, come specificato nella sezione 10, oppure per la fornitura di servizi specifici, per i quali si rinvia, comunque, ad informative dedicate (ad es. car sharing);
  • dati sui tuoi dispositivi (telefono cellulare, computer, tablet, ecc.), quali ad es. indirizzo IP, specifiche tecniche e dati identificativi univoci; 
  • credenziali di accesso personalizzate o funzioni di sicurezza utilizzate per connetterti al sito web e alle app di BNP Paribas;
  • dati giudiziari (per il perseguimento delle attività ai fini antiriciclaggio, antiterrorismo ed embarghi).

Potremmo, altresì, raccogliere dati sensibili come dati sanitari (ad es. documentazione relativa a disabilità per applicazione I.V.A. agevolata sul noleggio o sull’acquisto del veicolo usato, o per finalità di allestimento del veicolo noleggiato).

  1. Se sei un dipendente di un’azienda nostra cliente (o prospect), raccogliamo e trattiamo:
  • dati identificativi, quali ad es. nome completo, sesso, luogo e data di nascita, nazionalità, numero della carta d'identità, numero del passaporto, numero della patente di guida, targa del veicolo, fotografia, firma; 
  • dati di contatto, quali ad es. indirizzo postale (professionale e/o privato), indirizzo e-mail, numero di telefono; 
  • dati raccolti dalle nostre interazioni con te, quali i tuoi commenti, suggerimenti, esigenze raccolte nell’ambito delle nostre interazioni con te attraverso tutti i sistemi di contatto (ad es. comunicazioni telefoniche, scambi di e-mail, chat, chatbot, scambi sulle nostre pagine di social media e i tuoi reclami). Potranno essere, inoltre, trattati i tuoi dati di connessione e le informazioni acquisite durante la navigazione sui nostri siti web e app mediante cookie e altri strumenti di tracciamento, secondo quanto indicato nell’informativa specifica sui cookie e nella sezione profilazione con consenso;
  • dati raccolti dal sistema di protezione video (comprese le telecamere a circuito chiuso), quando accedi alle nostre sedi, per cui si rinvia ad informative dedicate;
  • dati di geolocalizzazione e dati relativi all’utilizzo del veicolo, raccolti ad esempio tramite le nostre app o tramite i dispositivi telematici installati sui nostri veicoli, come specificato nella sezione 10, oppure per la fornitura di servizi specifici, per i quali si rinvia, comunque, ad informative dedicate;
  • dati dei tuoi dispositivi (telefono cellulare, computer, tablet, ecc.), quali ad es. indirizzo IP, specifiche tecniche e dati identificativi univoci; 
  • credenziali di accesso personalizzate o funzioni di sicurezza utilizzate per connetterti a siti web e app nostri o di BNP Paribas;

Potremmo, altresì, raccogliere dati sensibili come dati sanitari (ad es. documentazione relativa a disabilità per finalità di allestimento del veicolo noleggiato). 

5. DA CHI RACCOGLIAMO I DATI PERSONALI?  

In linea generale, raccogliamo i dati personali direttamente da te; tuttavia potremmo anche raccogliere dati personali da altre fonti. 

 A volte raccogliamo dati da fonti pubbliche: 

  • pubblicazioni/banche dati messe a disposizione da autorità ufficiali o da soggetti privati (ad es. la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, le Camere di Commercio, la Motorizzazione Civile); 
  • siti web/pagine di social media di persone giuridiche o professionisti contenenti informazioni che hai divulgato (ad es. il tuo sito web o la tua pagina di social media); 
  • informazioni pubbliche come quelle pubblicate sulla stampa. 

 Raccogliamo anche dati personali da terze parti (laddove ricorrano i presupposti per la comunicazione a noi): 

  • da altre entità del Gruppo BNP Paribas;  
  • dai nostri clienti (aziende o privati);  
  • dai nostri partner commerciali;  
  • da terze parti, come i Sistemi di informazioni creditizie (SIC), i Sistemi di Informazione Commerciale e le agenzie di prevenzione delle frodi; 
  • da broker di dati, responsabili di garantire la raccolta di informazioni pertinenti in modo lecito. 

 

6. CON CHI CONDIVIDIAMO I TUOI DATI PERSONALI E PERCHÉ?  

  1. Con le società del Gruppo BNP Paribas  

In quanto parte del Gruppo BNP Paribas, lavoriamo a stretto contatto con le altre società del Gruppo in tutto il mondo. I tuoi dati personali potranno, pertanto, essere condivisi tra queste società, ove necessario, per: 

  • rispettare i nostri vari obblighi legali e normativi sopra descritti; 
  • soddisfare i nostri legittimi interessi, quali:  
  • gestire, prevenire, rilevare frodi;
  • migliorare l’accuratezza di alcuni dati che ti riguardano, trattati dalle società del Gruppo BNP Paribas. In particolare la condivisione dei dati avverrà qualora necessario per espletare obblighi di legge incombenti sulle diverse entità (anche ai fini antiriciclaggio, condividendo a livello di gruppo il tuo profilo antiriciclaggio in ottica di un presidio accentrato e condiviso del rischio) e per avere sempre dati esatti e aggiornati (ad es. dati di contatto laddove necessario per un’entità mettersi in contatto con te);
  • effettuare studi statistici e sviluppare modelli predittivi e descrittivi per scopi di business, sicurezza, conformità, gestione del rischio creditizio e antifrode, adottando misure di minimizzazione dei dati. In questo contesto, noi e le altre entità del Gruppo Arval potremo agire come contitolari del trattamento dei dati utilizzando tool comuni con accesso condiviso e comportanti un uso reciproco di dati di clienti e conducenti. Tale trattamento sarà effettuato per soddisfare il legittimo interesse dei contitolari al miglioramento dei propri prodotti o servizi.

Le operazioni infragruppo con cui noi ci finanziamo o rifinanziamo (ad es. cessione di credito/factoring) sono effettuate sulla base di un nostro legittimo interesse e implicano che i tuoi dati possano essere condivisi con le entità del Gruppo BNP Paribas che ci forniscono il servizio di rifinanziamento.

  1. Con destinatari esterni al Gruppo BNP Paribas e con i responsabili del trattamento di Arval

Al fine di soddisfare alcune delle finalità descritte nella presente Informativa sulla Privacy, potremo, ove necessario, condividere i tuoi dati personali con: 

  • responsabili del trattamento che svolgono servizi per nostro conto (ad es. servizi IT, telematica, logistica, servizi di stampa, telecomunicazioni, recupero crediti e rintraccio veicoli, consulenza, distribuzione e marketing, centrale operativa, call center, manutenzione e riparazione veicoli) e con cui abbiamo definito specifici obblighi in tema di trattamento dei dati personali; 
  • compagnie di assicurazione, partner bancari e commerciali (ad es. le case costruttrici, gli enti gestori di energia, ecc.), agenti indipendenti, intermediari o broker, istituti finanziari, cessionari dei crediti dai noi vantati nei tuoi confronti, controparti con cui abbiamo rapporti:

-  se tale comunicazione è necessaria per consentirci di fornirti i servizi e i prodotti o eseguire i nostri obblighi contrattuali o transazioni (ad es. compagnie di assicurazione per la gestione dei sinistri, banche, gestori dei sistemi di pagamento, emittenti o intermediari di carte di pagamento, società di mutua garanzia o istituti di garanzia finanziaria); 

-  per consentirti di usufruire dei servizi/prodotti congiuntamente offerti nell’ambito di una partnership o una convenzione (ad es. potremo comunicare lo stato di avanzamento della trattiva o l’avvenuta apertura del rapporto con noi se necessario per offrirti servizi dedicati che rientrano nella partnership di cui hai voluto beneficiare);

-  se hai prestato il consenso alla comunicazione dei dati a tali categorie di soggetti per finalità di marketing di loro prodotti e servizi; 

  • Sistemi di Informazioni Creditizie (SIC), nel rispetto del principio di reciprocità;
  • autorità finanziarie, fiscali, amministrative, penali o giudiziarie locali o estere (laddove la loro competenza possa ritenersi applicabile anche localmente), arbitri o mediatori, autorità o istituzioni pubbliche (come AGCM, Garante per la Protezione dei Dati Personali), a cui noi o altra società del Gruppo BNP Paribas è tenuta a comunicare per: 

-  rispondere ad una loro richiesta; 

-  tutelare un nostro diritto in giudizio o nel corso di un procedimento; 

-  rispettare un regolamento o una raccomandazione emessa da un'autorità competente che si applica a noi o a qualsiasi membro del Gruppo BNP Paribas, se esplica i suoi effetti su di noi e nei limiti previsti dalla legge; 

  • fornitori di servizi di pagamento di terze parti (informazioni sui tuoi conti bancari), per la prestazione del relativo servizio; 
  • alcuni professionisti come avvocati, notai o revisori quando necessario in circostanze specifiche (contenzioso, revisione contabile, ecc.), nonché ai nostri assicuratori o all'acquirente effettivo o potenziale di rami di azienda o crediti ai fini delle opportune valutazioni e dello svolgimento delle attività necessarie a definire/concludere l’operazione societaria; 
  • la società nostra cliente di cui sei dipendente.

 

  1. Condivisione di informazioni aggregate o anonime

Condividiamo informazioni aggregate, o rese anonime, all'interno e all'esterno del Gruppo BNP Paribas, con partner quali gruppi di ricerca, università o inserzionisti. Non potrai essere identificato da queste informazioni. I tuoi dati possono essere aggregati in statistiche anonime, che possono essere offerte a professionisti per assisterli nello sviluppo della loro attività. In questo caso i tuoi dati personali non saranno mai divulgati e chi riceve queste statistiche anonime non sarà in grado di identificarti.

7. TRASFERIMENTI INTERNAZIONALI DI DATI PERSONALI  

In caso di trasferimenti internazionali di dati personali provenienti dallo Spazio Economico Europeo (SEE) e destinati ad un paese non SEE, il trasferimento può avvenire laddove la Commissione Europea abbia riconosciuto che un paese non SEE fornisca un livello adeguato di protezione dei dati: in questo caso, i tuoi dati personali possono essere trasferiti su questa base.  

Per i trasferimenti verso paesi non SEE, in cui il livello di protezione non è stato riconosciuto come adeguato dalla Commissione Europea, faremo affidamento su una deroga applicabile alla situazione specifica (ad es. se il trasferimento è necessario per eseguire il nostro contratto con te) o implementando una delle seguenti misure, per assicurare la protezione dei tuoi dati personali: 

  • clausole contrattuali tipo approvate dalla Commissione Europea; 
  • norme vincolanti d'impresa.  

Per ottenere una copia di queste garanzie o dettagli su dove siano disponibili, è possibile inviare una richiesta scritta come indicato nella sezione 2.

8. PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO I TUOI DATI PERSONALI?  

Salvo che la legge non imponga specifiche esigenze di conservazione, conserviamo i tuoi dati personali per il tempo necessario al perseguimento di nostre esigenze operative, per gestire la relazione con il cliente, per difenderci in giudizio e per rispondere a richieste dell’autorità.

Per esempio, se sei un cliente, in relazione ai trattamenti sotto elencati conserviamo i tuoi dati personali per il tempo ivi indicato:

  • per gestire e segnalare rischi, effettuare un monitoraggio per l’individuazione di operazioni e transazioni sospette, prevenire e rilevare le frodi e adempiere ad obblighi di controllo e notifica fiscale - 10 anni dalla fine del controllo effettuato;
  • per effettuare i controlli “Know Your Customer” – KYC - 5 anni dalla fine del contratto;
  • per gestire il rischio di credito - 5 anni dalla fine del contratto;
  • per gestire la fatturazione e l’addebito – 10 anni dalla data di fatturazione;
  • per gestire i sinistri assicurativi – 3 anni dall’evento o fino al perfezionamento dell’eventuale procedimento risarcitorio e/o giudiziario;
  • per gestire i verbali e le sanzioni per infrazioni al Codice della Strada – 10 anni dall’evento o fino al perfezionamento dell’eventuale procedimento;
  • per gestire i reclami - 2 anni dalla fine del contratto;
  • per condurre studi statistici e sviluppare modelli predittivi e descrittivi per finalità di ricerca e sviluppo (R&D) – per la durata del relativo progetto di ricerca e sviluppo (R&D);
  • per finalità di marketing e profilazione – fino a 2 anni dalla fine del contratto.

Se sei un prospect, conserviamo i tuoi dati funzionali all’instaurazione del rapporto, laddove non perfezionato, e i tuoi dati personali per finalità di marketing e profilazione, per un termine massimo di 1 anno dall’ultimo contatto avuto con noi.

Se sei un dipendente di una società nostra cliente, conserviamo i tuoi dati funzionali all’esecuzione del contratto con il cliente, al fine di fornire al medesimo i prodotti e servizi sottoscritti, per 3 anni dalla conclusione del contratto. Conserviamo i tuoi dati personali per finalità di marketing e profilazione per un termine massimo di 2 anni dalla fine del nostro rapporto con te.

9. COME SEGUIRE L'EVOLUZIONE DELLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY?  

In un mondo in cui le tecnologie sono in continua evoluzione, rivediamo regolarmente questa Informativa sulla Privacy, aggiornandola come necessario. 

Ti invitiamo a consultare l'ultima versione di questo documento online su www.arval.it/privacy e ti informeremo di eventuali modifiche significative attraverso il nostro sito web o attraverso i nostri consueti canali di comunicazione. 

10. COM’E’ PROTETTA LA TUA PRIVACY QUANDO UTILIZZI UN ARVAL CONNECTED VEHICLE?

Quando utilizzi un “Arval Connected Vehicle”, i tuoi dati personali sono raccolti da Arval tramite dispositivi telematici (“Dispositivi”), in grado di trasmettere dati da remoto, installati sul veicolo. Se il veicolo che utilizzi è un Arval Connected Vehicle, vi troverai apposta la relativa vetrofania.

a. Dati trattati nel nostro esclusivo interesse

La tabella sottostante descrive i dati personali che raccogliamo tramite i Dispositivi e i relativi trattamenti, i presupposti di legittimità e le finalità di ciascun trattamento, nonché i tempi di conservazione dei dati.Ciascun trattamento è effettuato nel legittimo interesse di Arval o, in alcuni casi, ove tu sia un nostro cliente persona fisica, per l’esecuzione del contratto.  

 

 

Dati Personali

Presupposto di legittimità e finalità del trattamento

Tempi di conservazione

1

Posizione geografica istantanea del veicolo con indicazione di data e ora ed invio di un alert, nei seguenti casi:

  • attraversamento dei confini italiani. Se il cliente risulta insolvente, l’alert è valutato al fine accelerare la pratica di risoluzione del contratto secondo quanto indicato nella riga 2;
  • attraversamento dei confini europei, con attivazione on-demand della geolocalizzazione continuativa secondo le logiche indicate nella riga 2;
  • manomissione batteria, con attivazione on-demand della geolocalizzazione continuativa secondo le logiche indicate nella riga 2;
  • spostamento veicolo a motore spento, con attivazione, per i soli veicoli con servizio Arval Connect sottoscritto, della geolocalizzazione continuativa secondo le logiche indicate nella riga 2.

Presupposto: Legittimo interesse

 

Finalità:

Tutela del patrimonio per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria

 

analisi statistiche e studi predittivi volti alla prevenzione di frodi

 

2 anni dalla raccolta o fino al recupero del veicolo o al completamento dell’eventuale procedimento giudiziario.

2

Posizione geografica continuativa del veicolo, attivata on-demand nei seguenti casi:

  • a seguito di denuncia, da parte del cliente/driver, di furto/ rapina o di appropriazione indebita del veicolo;
  • al verificarsi di eventi idonei a legittimare il sospetto degli eventi di cui sopra quali, ad esempio:
  • ricezione di una segnalazione dell’autorità (es. circa un veicolo condotto da soggetto non autorizzato, la prossima immatricolazione del veicolo all’estero o di imminente imbarco verso un paese extra UE);
  • ricezione di alert di manomissione batteria: previa verifica che il veicolo non sia in manutenzione e tentativo, ove il cliente non sia insolvente, di contatto telefonico con il driver/cliente;
  • ricezione di alert di attraversamento del confine con un paese extra UE, in caso di sospetta appropriazione indebita (es, cliente insolvente, anzianità del contratto ecc.);
  • solo per i veicoli con servizio Arval Connect sottoscritto, ricezione di alert di spostamento del veicolo a motore spento. L’attivazione avviene solo a seguito di conferma del driver avvisato con SMS;
  • alla cessazione del contratto, qualunque causa l’abbia determinato, in caso di mancata restituzione del veicolo.

Presupposto: Legittimo interesse

 

Finalità:

Tutela del patrimonio aziendale per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria

Fino al recupero del veicolo o al perfezionamento dell’eventuale procedimento risarcitorio e/o giudiziario

3

Alert di sinistro:

  • Data, ora e posizione (o indirizzo) dell’urto;
  • Gravità del sinistro (4 livelli da “Falso” a “Severo”, come risultante in tempo reale dai dati dei sensori);
  • Accelerazione/ Decelerazione gravitazionale al momento dell’urto (g);
  • Angolazione dell’urto;
  • Numero di urti;
  • Cinematica del veicolo prima e dopo il sinistro;

 

Report di sinistro (c.d. CRASH REPORT):

Ricostruzione della dinamica di ogni sinistro stradale (dati rilevati da accelerometro, giroscopio e altimetro) con indicazione di velocità e posizione geografica del veicolo nei 20 secondi che precedono e nei 20 secondi che seguono l’urto.

Presupposto: Legittimo interesse

 

Finalità:

Tutela del patrimonio aziendale per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria (ad es. in caso di frodi assicurative)

 

gestione, anche attraverso la compagnia assicuratrice, delle pratiche relative ai sinistri stradali

 

2 anni dalla raccolta o fino al perfezionamento dell’eventuale  procedimento risarcitorio e/o giudiziario

4

Posizione geografica del veicolo ad ogni accensione e spegnimento, con indicazione di data e ora.

Posizione geografica continuativa del veicolo durante la marcia.

 

I dati sono pseudonimizzati e criptati, e sono utilizzati “in chiaro” solo in caso di apertura di una pratica di sinistro presso la compagnia assicuratrice, in assenza di un CRASH REPORT (c.d. NO CRASH REPORT) in caso di sospetta frode (es. mancanza della denuncia, incongruenza della denuncia rispetto ai danni, segnalazione da parte della compagnia ecc.), limitatamente ai percorsi effettuati:

  • nelle 2 ore antecedenti e successive all’ora indicata in denuncia, nei pressi del luogo del sinistro indicato in denuncia;
  • nelle 24 h del giorno indicato in denuncia, nel caso in cui l’ora non sia indicata.

Presupposto: Legittimo interesse

 

Finalità:

Tutela del patrimonio aziendale per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria (in caso, ad es., di frodi assicurative, per fornire prove alla compagnia assicuratrice volte a dimostrare l’assenza di responsabilità del conducente, perché il sinistro non si è verificato o perché si è svolto in maniera diversa da come rappresentato in denuncia)

 

gestione, tramite la compagnia assicuratrice, di una pratica di sinistro aperta dalla compagnia stessa, in assenza di CRASH REPORT e in presenza di un sospetto di frode

 

2 anni dalla raccolta o fino al perfezionamento dell’eventuale  procedimento risarcitorio e/o giudiziario

5

Posizione geografica del veicolo all’interno di una delle officine convenzionate Arval o di uno centro di stoccaggio del veicolo,  con indicazione di data e ora di ingresso e uscita

Presupposto: Legittimo interesse/esecuzione del contratto

 

Finalità:

Tutela della sicurezza e della efficienza del veicolo attraverso la verifica dell’esecuzione degli interventi di manutenzione

 

tutela del patrimonio aziendale per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria (in caso, ad es., di frodi nell’esecuzione della manutenzione, inerenti la fornitura di veicoli sostitutivi, o per utilizzo improprio del veicolo da parte dell’officina)

 

esecuzione del contratto con il cliente, per la corretta canalizzazione degli interventi presso la rete di officine e la verifica della collocazione dei veicoli sul territorio presso le medesime

6 mesi o, in caso di anomalia rilevata, fino alla scadenza del termine di prescrizione o al perfezionamento dell’eventuale procedimento risarcitorio e/o giudiziario

 

 

 

6

Percorrenze chilometriche alla fine di ogni viaggio, con indicazione di data e ora. I dati sono trasmessi ad Arval, con aggregazione settimanale per ciascun veicolo.

 

 

Scadenze delle prossime manutenzioni e segnalazioni tecniche con codici di guasto rilevate dalla diagnostica del veicolo, ove presente la relativa tecnologia

 

Corretto funzionamento della batteria per veicoli elettrici

Presupposto: Legittimo interesse/esecuzione del contratto

 

Finalità:

Tutela del patrimonio aziendale per prevenzione e difesa dei diritti in sede giudiziaria (in caso, ad es., di frodi mediante alterazioni del contachilometri o relative all’utilizzo delle carte carburante) o per verificare il “non utilizzo” del veicolo in un determinato periodo, ove detto “non utilizzo” sia stato pattuito tra le parti (ad es. in caso di chiusura delle attività produttive per evento pandemico, ecc.)

 

esecuzione del contratto con il cliente, per la rilevazione di eventuali eccedenze chilometriche al fine di eventuali adeguamenti contrattuali o al termine del noleggio

 

miglioramento del servizio di manutenzione (preventiva/proattiva) del veicolo, a tutela dell’asset e della sicurezza

Fino alla scadenza del termine di prescrizione o fino al perfezionamento dell’eventuale procedimento risarcitorio e/o giudiziario (in caso di frodi), oppure fino alla scadenza del contratto + 1 anno

7

 

 

 

 

I seguenti dati, in forma pseudonimizzata*:

  • Dati relativi a ciascun viaggio: data e ora, chilometraggio, tipo di strada (urbana, extraurbana, autostrada); condizioni ambientali (giorno, notte, crepuscolo); numero accelerazioni, numero sterzate.
  • eventi di guida relativi a ciascun viaggio (brusche frenate, sterzate, cambi repentini di corsia, velocità, sprechi di energia in frenata; forti accelerazioni, motore al minimo) con calcolo dei relativi punteggi.

Presupposto: Legittimo interesse

 

Finalità:

Analisi, ricerca e sviluppo (R&D), per i seguenti fini:

  • produzione di report, in base agli eventi di manutenzione effettuati, per valutare, per ciascun modello/tipologia di veicolo:
    • affidabilità e sicurezza dei veicoli;
    • correlazione tra utilizzo dei veicoli ed eventi di manutenzione;
    • correlazione tra utilizzo dei veicoli e componenti del costo totale della proprietà (TCO);
    • manutenzione preventiva/proattiva, riduzione dei costi dei pneumatici e ottimizzazione dell'utilizzo, ottimizzazione dei costi (olio, pastiglie dei freni, ecc.), potenziali difetti della batteria;
  • comprensione dell’uso della flotta e opportunità di creazione di una offerta segmentata (es. creazione di nuovi prodotti anche in ambito assicurativo);
  • passaggio del parco auto a forme alternative di alimentazione.

 

elaborazione statistica:

  • del consumo del carburante in base a determinati parametri di utilizzo, per individuare la migliore tipologia di veicolo per un determinato uso; 
  • del tasso di sinistri in base a diversi parametri di utilizzo per individuare una correlazione tra livello di rischio (incidenti stradali) e modalità di utilizzo.

Fino a un massimo di 10 anni

 

 

* I dati personali sono “pseudonimizzati” quando non possono più essere attribuiti a un interessato specifico senza l'uso di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e siano soggette a misure tecniche e organizzative per garantire che i dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

b. Dati personali trattati nell’ambito del servizio Arval Connect

Inoltre, per poterti fornire, nel caso tu lo abbia sottoscritto, il servizio di telematica satellitare denominato “Arval Connect”, effettueremo il trattamento dei dati di cui alla tabella seguente, a seconda del modulo sottoscritto, nel rispetto degli indicati tempi di conservazione.

Se invece il servizio “Arval Connect” è stato sottoscritto dal tuo datore di lavoro, nostro cliente, sarà lui stesso a fornirti, come titolare del trattamento, la propria informativa sul trattamento dei dati da lui effettuato per le proprie finalità. 

SERVIZIO ARVAL CONNECT - DATI TRATTATI E TEMPI DI CONSERVAZIONE

Modulo del servizio ARVAL CONNECT

Dati personali (per veicolo/driver)

Tempi di conservazione 

Essential

Identificativi del veicolo (numero di telaio, numero di targa)

Durata del contratto  + 2 anni

Essential

Dati di contatto per invio alert

Disattivazione dell’account + 1 anno

Essential

Dettagli di viaggio: chilometraggio,  data e ora di accensione e spegnimento

2 anni

Essential

Conteggio degli eventi per viaggio

2 anni

Essential

Rifornimenti di carburante

Durata del contratto + 1 anno

Essential

Chilometraggio cumulativo (per giorno, per settimana e per mese)

Durata del contratto + 1 anno

Essential

Punteggio stile di guida aggregato (per mese)

Durata del contratto + 1 anno

Essential

Consumo medio di carburante

Durata del contratto + 1 anno

Essential

Alert di attraversamento geofence

2 anni

Ultimate

“Points of interest” registrati dal cliente

Disattivazione dell’account del driver + 1 anno

Ultimate

Dettagli di viaggio: posizione geografica di ogni accensione e spegnimento

2 anni

Ultimate

Conteggio degli eventi (con posizione geografica) per viaggio

2 anni

Ultimate

Posizione geografica dettagliata raccolta durante il viaggio

30 giorn

 

 

Allegato

Trattamento dei dati personali per combattere il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo

Arval è parte di un Gruppo bancario, che deve adottare e mantenere un solido programma antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del terrorismo (AML/TF), in ciascuna entità e gestito centralmente, un programma di lotta alla corruzione e un dispositivo che consenta il rispetto delle Sanzioni internazionali (cioè ogni sanzione economica o commerciale, ivi incluse le leggi, i regolamenti, le misure restrittive, gli embarghi e le misure di congelamento dei beni, che siano decretate, disciplinate, imposte o attuate dalla Repubblica Italiana, dalla Repubblica Francese, dall’Unione Europea, dall’Ufficio di Controllo delle Risorse Estere del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti d’America e da ogni altra autorità competente nei territori in cui è stabilito il Gruppo BNP Paribas).

In questo contesto, Arval Service Lease Italia S.p.A., con sede in Scandicci (FI) Via Pisana, 314/b e BNP Paribas SA, con sede in Parigi, 16 rue de Hanovre, società capogruppo del Gruppo BNP Paribas, agiscono in qualità di contitolari del trattamento (il termine “noi” usato in questo Allegato si riferisce perciò anche a BNP Paribas SA).

Per finalità di AML/CFT e di rispetto delle Sanzioni internazionali, poniamo in essere i seguenti trattamenti per ottemperare ai nostri obblighi di legge:

  • attuare un programma di conoscenza del cliente (“Know Your Customer” – KYC), ragionevolmente definito per indentificare, verificare e aggiornare l’identità dei nostri clienti, inclusa quella, se del caso, dei loro titolari effettivi e mandatari;
  • attuare misure di identificazione e di verifica rafforzate dei clienti ad alto rischio, delle Persone Politicamente Esposte “PPE” (i PPE sono persone definite dalla normativa che, per la funzione svolta o la posizione ricoperta, sono più esposte a tali rischi), nonché delle situazioni ad alto rischio;
  • attuare policy e procedure scritte, nonché controlli ragionevolmente concepiti per garantire che la Banca non entri, né mantenga, relazioni con banche fittizie;
  • seguire una politica basata sulla valutazione dei rischi e della situazione economica, che consiste generalmente nel non eseguire o impegnarsi in un’attività o rapporto d’affari, qualunque sia la valuta:
  • per conto o a beneficio di qualsiasi persona, entità o organizzazione che sia oggetto di Sanzioni da parte della Repubblica Italiana, della Repubblica Francese, dell’Unione Europea, degli Stati Uniti, delle Nazioni Unite o, in alcuni casi, di altre sanzioni locali nei territori in cui opera il Gruppo;
  • che coinvolgono, direttamente o indirettamente, territori soggetti a sanzioni, tra cui la Crimea/Sebastopoli, Cuba, l’Iran, la Corea del Nord o la Siria;
  • che coinvolgono istituzioni finanziarie o territori che potrebbero essere collegati o controllati da organizzazioni terroristiche, riconosciute come tali dalle autorità competenti in Italia, in Francia, nell’Unione Europea, negli Stati Uniti o nell’ONU; 
  • effettuare uno screening del database dei clienti e un filtraggio delle transazioni, ragionevolmente definiti per garantire il rispetto delle leggi applicabili;
  • adottare sistemi e processi volti a individuare e segnalare operazioni sospette alle autorità competenti;
  • adottare un programma di compliance, ragionevolmente definito per prevenire e rilevare la corruzione e il traffico di influenze illecite in conformità con la legge “Sapin II”, U.S. FCPA e UK Bribery Act.

 

In questo contesto, facciamo ricorso a:

  • servizi prestati da fornitori esterni che manutengono elenchi aggiornati di PPE, quali Dow Jones Factiva (fornito da Dow Jones & Company, Inc.) e il servizio World-Check (fornito da REFINITIV, REFINITIV US LLC e London Bank of Exchanges);
  • informazioni pubbliche disponibili sulla stampa relative a fatti connessi con il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo o la corruzione;
  • conoscenza di un comportamento o di una situazione a rischio (esistenza di una segnalazione di transazione sospetta o equivalente) che possano essere identificati a livello di Gruppo BNP Paribas.  

 

Effettuiamo i controlli e le attività sopra descritte, e i trattamenti dei tuoi dati personali ad essi connessi, al momento in cui entri in relazione con noi, ma anche nel corso della relazione che intratteniamo con te, esaminando anche le transazioni e le operazioni che poni in essere. Alla fine della relazione e se sei stato oggetto di segnalazione, queste informazioni saranno conservate per identificarti e adeguare i nostri controlli laddove dovessi entrare di nuovo in relazione con una entità del Gruppo BNP Paribas.

Per rispettare i nostri obblighi legali, scambiamo tra entità del Gruppo BNP Paribas informazioni raccolte a fini di AML/FT, di lotta alla corruzione o di applicazione delle Sanzioni internazionali. Quando i tuoi dati sono scambiati con paesi al di fuori dell’Area Economica Europea, che non presentano un livello di protezione adeguato, i trasferimenti sono disciplinati dalle Clausole Contrattuali Standard della Commissione Europea. Qualora, per ottemperare a normative di paesi non membri dell’Unione Europea, siano raccolti e scambiati dati aggiuntivi, tali trattamenti sono necessari per consentire al Gruppo BNP Paribas e alle sue entità di rispettare obblighi giuridici e, allo stesso tempo, perseguire il nostro legittimo interesse di evitare sanzioni locali.

 

***

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RELATIVA AL SISTEMA DI INFORMAZIONI CREDITIZIE (INFORMATIVA SIC)

Come utilizziamo i tuoi dati

La presente Informativa, di cui agli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016, è resa anche per conto dei Sistemi di Informazioni Creditizie.

Gentile Cliente,

Arval Service Lease Italia S.p.A. a socio unico, con sede legale in Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI), in qualità di titolare del trattamento (“noi”), La informiamo che per dare seguito alla Sua richiesta, utilizziamo alcuni dati che La riguardano. Si tratta di informazioni che Lei stesso ci fornisce o che otteniamo consultando alcune banche dati.

Tali banche dati (Sistemi di Informazioni Creditizie o SIC), contenenti informazioni circa gli interessati, sono consultate per valutare, assumere o gestire un rischio di credito, per valutare l’affidabilità e la puntualità nei pagamenti dell’interessato, e sono gestite da privati e partecipate da soggetti privati appartenenti alle categorie che troverà nelle informative fornite dai gestori dei SIC.

Queste informazioni saranno conservate presso di noi; alcune delle informazioni che Lei stesso ci fornisce, assieme alle informazioni originate dal Suo comportamento nei pagamenti riguardo al rapporto che si andrà ad instaurare, potranno essere comunicate periodicamente ai SIC[1].

Ciò significa che i soggetti appartenenti alle categorie sopra menzionate, a cui Lei chiederà l’instaurazione di un rapporto, potranno sapere se Lei ha presentato a noi una richiesta, e se paga regolarmente.

Il trattamento e la comunicazione dei Suoi dati è un requisito necessario per la conclusione del contratto. Senza questi dati potremmo non essere in condizione di dar seguito alla Sua richiesta.

La conservazione di queste informazioni da parte delle banche dati viene effettuato sulla base del legittimo interesse del titolare del trattamento a consultare i SIC. 

 


[1] Tali dati, nei limiti delle prescrizioni del Garante, appartengono alle seguenti categorie:

a) dati identificativi, anagrafici e sociodemografici: codice fiscale, partita Iva, dati di contatto, documenti di identità, tessera sanitaria, codice iban, dati relativi all’occupazione/professione, al reddito, al sesso, all’età, alla residenza/domicilio, allo stato civile, al nucleo familiare);

b) dati relativi alla richiesta/rapporto, descrittivi, in particolare, della tipologia di contratto, dell'importo, delle modalità di rimborso/pagamento e dello stato della richiesta o dell'esecuzione del contratto;

c) dati di tipo contabile, relativi ai pagamenti, al loro andamento periodico, all'esposizione debitoria anche residua e alla sintesi dello stato contabile del rapporto;

d) dati relativi ad attività di recupero o contenziose, alla cessione del credito o a eccezionali vicende che incidono sulla situazione soggettiva o patrimoniale di imprese, persone giuridiche o altri enti.

 

Trattamento effettuato dalla nostra Società

I Suoi dati non verranno da noi trasferiti ad un paese terzo extra UE o a un’organizzazione internazionale.

Secondo i termini, le modalità e nei limiti di applicabilità stabiliti dalla normativa vigente, Lei ha diritto di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, limitazione del trattamento, opposizione ecc.).

Lei potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it), nonché ricorrere agli altri mezzi di tutela previsti dalla normativa applicabile.

Conserviamo i Suoi dati presso la nostra società per il tempo necessario per gestire il Suo rapporto contrattuale e per adempiere ad obblighi di legge (ad esempio per quanto previsto dall’articolo 2220 del codice civile in materia di conservazione delle scritture contabili).

Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, può compilare il modulo disponibile al link www.arval.it/privacy-form, oppure può inviare una e-mail all’indirizzo privacy@arval.it o inviare una lettera ad Arval Service Lease Italia S.p.A., Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI). La preghiamo di allegare una scansione/copia del Suo documento di identità a scopo di identificazione. I dati a cui abbiamo accesso tramite SIC, anche unitamente a dati provenienti da database pubblici o a dati da Lei forniti, potranno essere utilizzati nel processo decisionale automatizzato nell’ambito di una Sua richiesta, necessario per la conclusione o l’esecuzione del Suo contratto con noi. Il processo decisionale automatizzato elabora: (i) dati provenienti da database pubblici o database privati inclusi i SIC, al fine di conoscere il punteggio di rischio di credito e antifrode e verificare la presenza di protesti o pregiudizievoli di conservatoria a Suo carico; (ii) dati da Lei forniti, al fine di valutare la congruità del rapporto canone/reddito e la Sua solvibilità, mediante applicazione di indicatori sociodemografici. Tale processo potrà comportare l’accettazione o il rifiuto, in automatico, della Sua richiesta. In caso di rifiuto, Lei avrà sempre diritto ad ottenere l’intervento umano, a poter esprimere la Sua opinione o a contestare la decisione scrivendo all’indirizzo privacy@arval.it presso cui potrà esercitare gli altri Suoi diritti, come sopra individuati.

Le comunichiamo, inoltre, che per ogni occorrenza può essere contattato il nostro Responsabile della protezione dei dati al seguente recapito: dataprotectionofficer@arval.it.

Trattamento effettuato dal Gestore dei SIC

Al fine di meglio valutare il rischio di credito, nonché l’affidabilità e puntualità nei pagamenti, comunichiamo alcuni dati (dati anagrafici, anche della persona eventualmente coobbligata, tipologia del contratto, importo del credito, modalità di rimborso) ai sistemi di Sistema di Informazioni Creditizie, i quali sono regolati dal relativo Codice di condotta (Codice Di Condotta per i Sistemi Informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti - Provvedimento n. 163 del 12 settembre 2019) e che rivestono la qualifica di autonomo titolare del trattamento. I dati sono resi accessibili anche ai diversi soggetti privati appartenenti alle categorie che troverà nelle informative fornite dai gestori dei SIC, disponibili attraverso i canali di seguito elencati.

I dati che La riguardano sono aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti, esposizione debitoria residuale, stato del rapporto).

Nell'ambito dei SIC, i Suoi dati saranno trattati secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili per perseguire le finalità sopra descritte.

I Suoi dati sono oggetto di particolari elaborazioni statistiche al fine di attribuirLe un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità e solvibilità (cd. credit scoring), tenendo conto delle seguenti principali tipologie di fattori: a titolo esemplificativo e non esaustivo, numero e caratteristiche dei rapporti di credito in essere, andamento e storia dei pagamenti dei rapporti in essere o estinti, eventuale presenza e caratteristiche delle nuove richieste di credito, storia dei rapporti di credito estinti, ecc. che consentono di ottenere, attraverso l’applicazione di metodi e modelli statistici, risultati espressi in forma di giudizi sintetici, indicatori numerici o punteggi, diretti a fornire una rappresentazione in termini predittivi o probabilistici, del profilo di rischio, affidabilità o puntualità nei pagamenti dell’interessato.

Alcune informazioni aggiuntive possono esserLe fornite in caso di mancato accoglimento di una Sua richiesta.

I SIC cui noi aderiamo sono gestiti da:

ESTREMI IDENTIFICATIVI: Eurisc, Crif S.p.A.

DATI DI CONTATTO: Ufficio Relazioni con il Pubblico, via Zanardi 41, 40131 – Bologna (fax: 051/6458940 – tel: 051/6458900, sito internet: www.consumatori.crif.com, indirizzo e-mail info.relazioniconilpubblico@crif.com

TIPO DI SISTEMA: positivo e negativo

TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI: tali tempi sono indicati nella tabella sotto riportata

USO DI SISTEMI AUTOMATIZZATI DI CREDIT SCORING: sì

ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO: no

Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano. Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, può compilare il modulo disponibile al link www.arval.it/privacy-form, oppure può inviare una e-mail all’indirizzo privacy@arval.it o inviare una lettera ad Arval Service Lease Italia S.p.A., Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI). La preghiamo di allegare una scansione/copia del Suo documento di identità a scopo di identificazione oppure ai gestori dei SIC, ai recapiti sopra indicati.

Allo stesso modo può richiedere la correzione, l'aggiornamento o l'integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta (artt. da 15 a 22 del Regolamento UE escluso art. 20).

 

Tempi di conservazione dei dati nei SIC

richieste di finanziamento

Non oltre 6 mesi, qualora l'istruttoria lo richieda, o non oltre 3 mesi in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia alla stessa

morosità di due rate o di due mesi poi sanate

12 mesi dalla regolarizzazione

ritardi superiori sanati anche su transazione

24 mesi dalla regolarizzazione

eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non sanati

Non oltre 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla data in cui è risultato necessario l'ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in relazione al rimborso). In ogni caso, non oltre 60 mesi dalla data di scadenza del rapporto, in caso di altre vicende rilevanti in relazione al pagamento.

rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi negativi)

Non oltre 60 mesi dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a tali date (in caso di compresenza di rapporti con eventi positivi e di altri rapporti con eventi negativi non regolarizzati, si applica il termine di conservazione previsto per i rapporti con eventi negativi non sanati).

 

 

La lista completa ed aggiornata dei soggetti terzi che operano in qualità di Responsabili di trattamento dei dati personali è consultabile QUI.

Cookie Policy

Cookie Policy

 

Cookie Policy


Arval Service Lease Italia S.p.A., a socio unico, ("Arval" o “Noi”) si impegna ad offrirle il miglior servizio possibile e a non tradire la fiducia che ha riposto in Noi. In questo contesto, ci impegniamo proteggere i Suoi dati quando utilizza un nostro servizio e abbiamo adottato solidi principi in ambito di Gruppo per garantire la protezione dei Suoi dati.

Pertanto, desideriamo fornirle dettagliate informazioni in merito alle modalità con le quali utilizziamo e memorizziamo i cookie dal nostro sito Web e/o dalla nostra applicazione mobile (di seguito, il “sito Web” e/o l’“Applicazione”) sul Suo dispositivo. La presente Informativa Le spiegherà anche cosa sono i cookie e La aiuterà a comprendere come gestirli o eliminarli.

 

  1. Che cos'è un cookie?

 

I cookie sono piccoli file di testo, immagini o software che vengono inseriti e memorizzati sul Suo computer, sul Suo smartphone o su tutti gli altri dispositivi utilizzati per navigare su Internet, durante l'accesso al nostro sito Web e/o durante l'uso della nostra Applicazione. Il termine "cookie" utilizzato in questa informativa deve essere inteso in senso lato e può anche riferirsi a tecnologie alternative utilizzate per archiviare informazioni sul dispositivo (come cookie Flash, impronte digitali, pixel invisibili, archivio locale HTML5, token ecc.), a seconda del dispositivo utilizzato. La parola "dispositivo", quando utilizzata nella presente Informativa sui cookie, si riferisce a computer, smartphone, tablet e a tutti gli altri dispositivi utilizzati per l'accesso a Internet.

 

I cookie svolgono una serie di funzioni utili, come ad esempio:

 

  • Autenticarla e identificarla sul nostro sito Web e/o sull'Applicazione per fornirle i servizi che ha richiesto;
  • Migliorare la sicurezza del sito Web e/o dell'Applicazione, anche per prevenire l'uso fraudolento delle credenziali di accesso e proteggere i dati dell'utente dall'accesso da parte di soggetti non autorizzati;
  • Ricordare le informazioni che ci ha fornito (ad es. per compilare automaticamente i moduli con le informazioni che ci ha fornito in precedenza in modo da poter accedere più rapidamente);
  • Tenere traccia delle preferenze e delle impostazioni nell'utilizzo del nostro sito Web e/o dell'Applicazione (ad es. lingua, fuso orario ecc.);
  • Monitorare l'utilizzo del nostro sito Web e/o dell'Applicazione al fine di migliorarli;
  • Migliorare la Sua esperienza utente, adattando e personalizzando il contenuto del sito Web e/o dell'Applicazione in base ai Suoi interessi e fornendole gli annunci e i contenuti più pertinenti delle società del Gruppo BNP Paribas su siti Web e/o Applicazioni che non appartengono a BNP Paribas.

 

 

  1. Che tipo di cookie utilizziamo?

 

2.1. Cookie strettamente necessari (obbligatori)

Questi cookie sono essenziali per il corretto funzionamento del sito Web o dell'Applicazione e non possono essere disattivati dai nostri sistemi. Di solito vengono attivati solo in risposta alle azioni eseguite che corrispondono ad una richiesta di servizio, come l'impostazione delle preferenze sulla privacy, l'accesso o la compilazione di moduli.

La disabilitazione di questi cookie ridurrà le prestazioni del sito Web e/o dell'Applicazione e potrebbe renderne non disponibili i servizi e le funzionalità.

Questa categoria include anche i cookie che ci aiutano a rispettare i nostri obblighi legali, incluso assicurare un ambiente online sicuro (ad es. rilevamento di ripetuti tentativi di accesso non riusciti per impedire a persone non autorizzate di accedere al tuo account).

 

In fondo al presente documento può trovare maggiori informazioni sui tempi di conservazione e sui cookie disponibili su questo sito Web / Applicazione.

 

2.2. Cookie di funzionalità (soggetti al Suo consenso)

Questi cookie memorizzano le Sue preferenze personali. Raccolgono informazioni sulle Sue scelte e preferenze e consentono di personalizzare il nostro sito e/o la nostra Applicazione, ricordando i parametri prescelti. Sono utilizzati per rendere la Sua esperienza web il più intuitiva possibile.

Se decide di non attivare questi cookie, potrebbe non essere in grado di impostare le Sue preferenze e dovrà reimpostarle ad ogni accesso sul nostro sito Web o ad ogni utilizzo dell’Applicazione.

In fondo al presente documento può trovare maggiori informazioni sui tempi di conservazione e sui cookie disponibili su questo sito Web / Applicazione.

 

 

2.3. Cookie di “performance” (soggetti al Suo consenso)

Al fine di personalizzare il nostro sito Web o la nostra Applicazione in base alle esigenze dei nostri visitatori, utilizziamo questi cookie per tenere conto del numero di visitatori e delle pagine visualizzate, delle attività sul sito Web e della frequenza con cui i visitatori ritornano. Questi cookie consentono di compilare statistiche di analisi del traffico. Da questa analisi, i contenuti del sito Web possono essere sviluppati ed implementati per migliorare l'esperienza dell'utente.

Se decide di non attivare questi cookie, non saremo in grado di analizzare il Suo comportamento sul sito Web o sull'Applicazione; di conseguenza, potremmo non essere in grado di personalizzare i contenuti per Lei.

In fondo al presente documento può trovare maggiori informazioni sui tempi di conservazione e sui cookie disponibili su questo sito Web / Applicazione.

 

2.4. Cookie di “targeting”, pubblicità e monitoraggio (soggetti al Suo consenso)

Questi cookie possono essere attivati sul nostro sito Web dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati dalle aziende per creare un profilo sui Suoi interessi e per offrirle pubblicità mirata su altri siti. Il loro funzionamento presuppone la sola identificazione del browser e del dispositivo.

Potremmo anche condividere queste informazioni con terze parti attraverso l'uso di cookie di terze parti. Tali informazioni sarebbero utilizzate da terze parti per scopi pubblicitari online, inclusa la misurazione dell'efficacia di una campagna pubblicitaria, per limitazione della frequenza (cioè per limitare il numero di volte in cui viene visualizzato un annuncio pubblicitario), per l'affiliazione di marketing, per il rilevamento di dei “falsi clic”, per ricerche di mercato, miglioramento del prodotto, rilevazione dei “bug” e qualsiasi altro scopo. Sono anche usati per limitare il numero di volte in cui Le verrà proposto un annuncio. Si rinvia di seguito per ulteriori informazioni sui fornitori di terze parti.

 

Possiamo anche utilizzare cookie di tracciamento o tecniche di rilevamento delle impronte digitali del dispositivo per collegare il Suo account sul sito Web e/o sull'Applicazione con uno o più dispositivi specifici.

 

Si prega di notare che impedire l’installazione di questi cookie sul computer non rimuoverà tutti gli annunci dai siti Web visitati. Il rifiuto di accettare questi cookie impedirà solamente la personalizzazione di tali annunci pubblicitari rispetto alle Sue aree di interesse, in quanto eliminate dalla cronologia di navigazione.

In fondo al presente documento può trovare maggiori informazioni sui tempi di conservazione e sui cookie.

 

2.5. Cookie di social media e contenuti streaming (soggetti al Suo consenso)

Questi cookie sono impostati dai servizi di social media che vengono aggiunti ad un sito Web per consentire ai visitatori del sito di condividere contenuti con collegamenti. Questi cookie possono monitorare l'utilizzo del browser sui siti per creare un profilo degli interessi di un visitatore. Ciò potrebbe influire sul contenuto e sui messaggi visualizzati su altri siti.

 

Il nostro sito Web e/o Applicazione può includere anche contenuti streaming ospitati da un fornitore di contenuti online di terze parti (ad esempio YouTube o Dailymotion).

 

Si prega di notare che l'accettazione di questi cookie può comportare la memorizzazione di cookie aggiuntivi sul dispositivo da parte di questi fornitori di terze parti su cui non abbiamo alcun controllo ed in relazione ai quali il fornitore di terze parti agisce come titolare del trattamento. Si rinvia di seguito per ulteriori informazioni sui fornitori di terze parti.

 

 

  1. Come può gestire i cookie?

Per fornire il Suo consenso esplicito all'utilizzo di determinate categorie di cookie come indicati nella presente Cookie Policy, può selezionare le caselle opzionali presenti sul nostro strumento di gestione delle preferenze sui cookie, a cui può accedere in qualsiasi momento all'indirizzo

Cookies Settings

Precisiamo che non abbiamo bisogno del Suo consenso per utilizzare i cookie strettamente necessari che sono cookie indispensabili per il funzionamento del sito Web e/o dell'Applicazione in questione.

Questo è il motivo per cui l'opzione "cookie strettamente necessari" è già selezionata nel nostro strumento di preferenza per i cookie e non è una funzionalità opzionale.

Ci preme anche farle notare che, qualora Lei non autorizzasse l’uso di determinati cookie (ad esempio i cookie delle preferenze), potrebbe impedirci di ottimizzare la Sua esperienza sul sito Web e/o sull’Applicazione e alcune parti di essi potrebbero di conseguenza non funzionare in maniera ottimale.

Se dovesse cambiare idea sulle preferenze sui cookie che ha scelto, può revocare il Suo consenso o aggiornare le Sue preferenze in qualsiasi momento accedendo allo strumento di gestione delle preferenze sui cookie.

 

4. Chi inserisce i cookie sul Suo dispositivo (es. Arval o provider di terze parti)?

Quando Lei seleziona i cookie che vuole abilitare sul Suo dispositivo, tenga presente che i cookie utilizzati sul nostro sito Web e/o Applicazione possono provenire da Noi o da terze parti (questi ultimi sono generalmente correlati alle funzionalità di analisi o alle integrazioni della piattaforma dei social media).

Da un punto di vista pratico, ciò significa che quando consente l'inserimento di cookie di terze parti sul Suo dispositivo, tali terze parti potrebbero avere accesso a determinate informazioni su di Lei (come, ad esempio, le Sue statistiche di navigazione, quando consente cookie analitici di terze parti).

I cookie possono essere inseriti da Noi sui Suoi dispositivi, tuttavia possono anche essere inseriti direttamente da terze parti quando utilizza il nostro sito Web e/o Applicazione in modo che la terza parte in questione possa:

 - fornirci quei servizi (come i servizi di Google Analytics) che ci consentono di ottimizzare il nostro sito Web e/o Applicazione; o

- consentirle di accedere a contenuti di terze parti.

 

Se desidera ulteriori informazioni su tali cookie di terze parti, Le consigliamo di controllare i siti Web di tali terze parti e le loro politiche sulla privacy, per ulteriori informazioni sui loro cookie e su come gestirli.

 

Politica sui cookie di Facebook

Politica sui cookie di Twitter

Politica sui cookie di Linkedin

Politica sui cookie di Google e Politica sui cookie di Google Analytics

 

  1. Quali sono i suoi diritti e come può esercitarli?

In conformità ai regolamenti applicabili, Lei è titolare dei seguenti diritti:

  • Accesso: può ottenere informazioni in relazione al trattamento dei Suoi dati personali, e una copia di tali dati personali.
  • Rettifica: laddove ritiene che i Suoi dati siano inaccurati o incompleti, può richiedere che tali dati siano modificati di conseguenza.
  • Cancellazione: può chiedere la cancellazione dei Suoi dati personali, entro i limiti consentiti dalla legge.
  • Limitazione: può ottenere la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali.
  • Opposizione: può opporsi al trattamento dei Suoi dati personali, per motivi connessi alla Sua particolare situazione. Ha il diritto assoluto di opporsi al trattamento dei Suoi dati personali per scopi di marketing diretto, inclusa la profilazione connessa con tale marketing diretto.
  • Revoca del consenso: laddove Lei abbia fornito il Suo consenso per il trattamento dei Suoi dati personali, ha il diritto di revocarlo in qualunque momento con le modalità di cui al punto 3 della presente Cookie Policy.
  • Portabilità dei dati: nei casi previsti dalla legge, ha il diritto di ottenere la restituzione dei dati che ci ha fornito, e ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento verso una terza parte.

Se desidera esercitare i diritti sopra elencati, può compilare il modulo disponibile al link www.arval.it/privacy-form, oppure può inviare una e-mail all’indirizzo privacy@arval.it o inviare una lettera ad Arval Service Lease Italia S.p.A., Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI). La preghiamo di allegare una scansione/copia del Suo documento di identità a scopo di identificazione.

In conformità con la normativa vigente, oltre ai diritti di cui sopra, ha anche il diritto di presentare un reclamo all'autorità di vigilanza competente, accedendo al sito www.garanteprivacy.it.

 

  1. Come può contattarci?

Se ha qualsiasi domanda in relazione al nostro utilizzo dei Suoi dati personali ai sensi della presente Cookie Policy, La  preghiamo di inviare una lettera al seguente recapito Arval Service Lease Italia S.p.A., Via Pisana 314/b, 50018, Scandicci (FI) o di contattarci scrivendo una e-mail all’indirizzo privacy@arval.it, che prenderà in carico la Sua richiesta.

La informiamo, inoltre, che il responsabile della protezione dei dati (DPO) è raggiungibile all’indirizzo dataprotectionofficer@arval.it.